· 

Come otterene un accredito fotografico

ACCREDITO FOTOGRAFICO

COME OTTENERE IL COSI' TANTO agoniATO ACCREDITO / PASS PER UN EVENTO sportivo

 

Durante una qualsiasi manifestazione sportiva l'organizzatore predispone una procedura di accreditamento.

 

 


In cosa consiste l'accredito:


solitamente viene rilasciato un pass in cui viene riportato il nome dell'operatore, la mansione e la testata per cui lavora, per accedere alle aree consentite basterà far vedere il pass agli addetti presenti agli accessi. L'accredito inoltre consiste in:


- Accesso gratuito alla manifestazione per l'intero evento

 

- Se presente una sala stampa disponibilità per una postazione con alimentazione e una rete dati wifi (gratuita o a pagamento)

 

- Accettazione scritta di condizioni di comportamento, accesso, trattamento del materiale e dei dati, scarico di responsabilità e altri aspetti normativi/legali

 

più eventuali altre condizioni ...

 

 

 

Come richiedere l'accredito:


Il più delle volte basta entrare nel sito dell'evento dove gli organizzatori inseriscono sempre un menu 'Media' e dove si può successivamente trovare il regolamento per la richiesta del pass e un modulo da completare e inviare unitamente all'incarico ricevuto dall'editore per effettuare il servizio fotografico.


Solitamente gli organizzatori richiedono:

 

  1. Che il fotografo sia professionista, con Partita Iva e assicurazione professionale
  2. Tessera professionale (USSI, AIRF.. ) o dell'ordine dei giornalisti
  3. L'incarico di una redazione a effettuare il lavoro
  4. La presentazione di una galleria del proprio pubblicato

 

 

Più l'evento è importante e più gli organizzatori fanno filtro e respingono richieste per chi non è in possesso dei requisiti o lavora per editori di basso impatto...

Titolo preferenziale è sempre l'editore di carta stampata rispetto a web magazine per i quali l'organizzatore richiede dati riguardanti copertura e visibilità.

 

Detto questo la maggior parte di chi cerca informazioni si questo argomento si chiederà come può fare un fotografo sportivo a entrare nel giro degli accreditamenti ... la domanda è più che lecita visto che tutti sono restii nel dare questo genere di indicazioni ... e che chi inizia non ha un pubblicato, nè spesso una Partita Iva ... etc etc ...

per esperienza posso dire di aver visto regolarmente accreditate come fotografi persone che non erano in possesso di nessun requisito tra quelli richiesti dall'organizzatore, gente che poi ti chiede pure informazioni su come impostare la 'macchina' da 200 euro con zoom incorporato .... ma lasciamo perdere altrimenti si aprirebbe il vaso di pandora ....

 

Per chi inizia  il mio consiglio è quello di creare un portfolio seguendo le gare o le manifestazioni del settore in cui si vuole operare, curando un proprio sito web e collegarlo a una pagina facebook e instagram in cui pubblicare contenuti con una certa frequenza. Il sito web è importante per dare una certa credibilità, i social, in particolare Instagram, sono seguiti anche da operatori del settore e possono rivelarsi più utili per qualche nuovo lavoro rispetto a email e telefonate ...
Il passo successivo sarà quello di proporsi alle agenzie e agli editori, ma di questo non si può sicuramente parlare in due righe ...

 

 

NON lamentatevi  tutti siamo passati per le difficoltà dell'inizio, la differenza tra chi poi riesce e tra chi si fa scoraggiare dai primi no è palese e secondo il mio modesto parere è pure una sorta di selezione naturale tra chi è determinato e merita e chi vorrebbe ma non ha le palle per farlo.
Tanti fotografi che ora sono accreditati per singoli eventi o per le stagioni hanno iniziato prima di tutto da una passione, poi investendo soldi in trasferte e biglietti per fotografare da tribune o prati ... se pensate che basti improvvisarsi o il fatto che si fanno dei buoni scatti la risposta è una sola (se ne riceverete mai una) .. NO.


Fate un piano di lavoro, cercate di accreditarvi prima di tutto per eventi di non primaria importanza dove la procedura è più semplice e iniziate a creare un portfolio che racconti qualcosa e che possa colpire piloti, team, sponsor e stampa ...


 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0