· 

Passione per i lievitati, farina Caputo Nuvola

MANI IN PASTA


Pizza tonda con farina 'Caputo Nuvola'

Ho le mani in pasta da circa una decina d'anni... i primi formum di cucina 'Coockaround' e 'Pizza.it' in primis mi hanno fatto crescere un interesse particolare verso la panificazione e la crezione di pizze, il tutto fatto in casa.

La mia attitudine principale è quella di preparare impasti sia diretti che indiretti a medio/alta idratazione e realizzare delle pizze tonde con cornicione alto, vuoto, e mako accentuata.

Ultimamente ho acquistato un sacco di farina tipo 0 Caputo Nuvola e non avendo trovato nel web nessuno che potesse fornire delle indicazioni tecniche ho interpettato uno dei principali distributori nazionali e panificando.it e ne allego la scheda tecnica nel caso possa esser utile a qualche altro appassionato o operatore del settore.

La prima prova che effettuerò sarà un impasto diretto tutto a temperatura ambiente (21 gradi costanti), 70% di idratazione massimo ... impastando con la macchina a spirale ... keep tuned ;)

 

Pizza tonda con farina 'Caputo Nuvola'

Prima infornata di un impasto diretto di 'Caputo Nuvola' tutto a termperatura ambiente:

 

FARINA 1700 gr
   
ACQUA 1000 ml
   
LIEVITO 3 gr
   
SALE 50 gr

 

 

Puntata 6h, staglio e formatura di panetti da 220gr, poi altre 5 ore di appretto

Condimento con polpa di pomodoro per pizza Torrente e mozzarella fiordilatte

Cottura su forno F1 cielo al massimo e platea 280 gradi per poco più di un minuto

Risultato un alveolatura accentuata, mako non spinta (la prossima volta proverò un impasto indiretto), pasta soffice e vellutata, un ottimo sapore.

Non ho riscontrato alcun problema nell'impasto nè in stesura, proprio per questo la prossima preparazione proverò ad alzare un pò l'idratazione, pensavo a un 65/70 %.



Pizza tonda con farina 'Caputo Nuvola'
Pizza tonda con farina 'Caputo Nuvola'

SCHEDA TECNICA FARINA MOLINO CAPUTO 'NUVOLA'


SCHEDA TECNICA FARINA MOLINO CAPUTO 'NUVOLA SUPER'